Acli
Adiconsum
Adige
Adoc
Altromercato
Anima
AOI Cooperazione
Arci
CGIL
Cisl
Cittadinanzattiva
Confcooperative
CSVnet
Cvx
Earth Day Italia
Economia e Felicita
ERShub
Fairtrade Italia
Federcasse
Federconsumatori
Fim - Cisl
First
Flaei
Fondazione Bruno Visentini
Fondazione Lanza
Fondazione Sodalitas
Forum Nazionale del Terzo Settore
Impronta Etica
Istituto Maria Ausiliatrice
Kyoto Club
Legacoop
LEGAMBIENTE NAZIONALE
Movimento consumatori
PEFC Italia
Tor vergata
Transparency International
UCI
UCID
Unitelma Sapienza
Vita

UCI

Informazioni

Nome

UCI

Nome completo

UCI – Unione Coltivatori Italiani

Descrizione attività

Missione e oggetto sociale
L’Unione Coltivatori Italiani nasce nel 1966 e si costituisce legalmente nel 1972. È un’associazione di rappresentanza del mondo dell’agricoltura; tutela i coltivatori, le aziende agricole e le associazioni di produttori. Ma l’Unione Coltivatori Italiani non difende soltanto gli interessi economici degli agricoltori, ma anche quelli sociali, politici e culturali: è molto attiva nel sostenere i valori dell’etica nell’economia di mercato e la responsabilità sociale d’azienda, il rispetto per i consumatori e la tutela della salute e dell’ambiente. L’Unione Coltivatori Italiani opera per la salvaguardia del mondo rurale, sapendo che essa si traduce automaticamente nel rispetto dell’etica dell’ambiente e del consumatore. La scelta è quella di difendere le nostre radici; ciò ci consente di porre al centro dell’attenzione valori per noi sempre attuali come la solidarietà, la cooperazione, il rispetto dell’equilibrio socio – naturale.

Persona di riferimento: Luca Cefisi.

Motivazioni
La nostra adesione a NeXt è coerente con anni di scelte dell’Unione Coltivatori Italiani: ci siamo sempre battuti per un’economia responsabile, solidale ed eticamente orientata. In particolare, crediamo che la rete delle piccole aziende agricole tuteli la cultura, la memoria, il territorio. Pensiamo ad un’alleanza tra produttori e consumatori, ad una responsabilità sociale dell’agricoltura, nei confronti della salute, della socialità, della natura. Crediamo che le sfide della nuova economia, che, come afferma l’Unione Europea, deve essere fondata sulla conoscenza, ed essere socialmente ed ecologicamente sostenibile, richiedano un crescente livello di informazione, educazione, trasparenza. Di fronte alla crisi economica, che ha messo in luce il contrasto potenziale tra poteri finanziari e democrazia, noi scegliamo la democrazia, i consumi diffusi, il lavoro e una visione dell’azienda centrata sull’impiego di saperi e tradizionali e nuove tecnologie.

Mario Serpillo (Presidente)

Dimensione aziendale

<strong>Numeri sulla dimensione dell’organizzazione</strong>
L'Unione Coltivatori Italiani offre ai suoi aderenti una serie di servizi diretti: sono servizi volti a garantire i diritti nel campo pensionistico, del lavoro, del fisco, e a tutelarne la serenità familiare. Anche in questo, l'UCI segue criteri di responsabilità e solidarietà, garantendo servizi gratuiti o a costi minimi quando necessario, tutelando chi non può farlo da solo, proponendo una rete attiva di sostegno all'individuo, alla famiglia e alla comunità che si estende dalle campagne fino alle città.- Queste attività vengono svolte sia direttamente dall'Uci, sia attraverso gli enti ed agenzie associati, il "sistema UCI", di cui fanno parte:

A.n.a.p.i.a. (Associazione Nazionale Aggiornamento Professionale Industria e Agricoltura) (riconosciuta da MIUR, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali)
CAA (Centro di Assistenza Agricola) (48.000 soci)
CAF (Centro Assistenza Fiscale) (98.000 contribuenti)
Cepi-Uci (sindacato delle imprese artigiane e del commercio dell'Uci) (circa 8.600 soci)
ItalyCibus (struttura di servizio per la promozione e lo sviluppo del nostro consorzio agroalimentare) (in fase di rilancio: censite le prime 250 aziende di piccole e medie dimensioni)
Patronato ENAC (Ente Nazionale di Assistenza al Cittadino) (54.000 punti attività)
UCI ADVICES BROKER (fatturato di circa 10 ml.)
UNAAT (Unione Nazionale Ambiente e Agriturismo) (850 aziende aderenti)
UNAP (sindacato Unione Nazionale Pensionati) (54.000 pensionati aderenti)
UCI Mediazione (58 sportelli attivi).

Sito web

http://www.uci.it/