Acli
Adiconsum
Adige
Adoc
Altromercato
Anima
AOI Cooperazione
Arci
CGIL
Cisl
Cittadinanzattiva
Confcooperative
CSVnet
Cvx
Earth Day Italia
Economia e Felicita
ERShub
Fairtrade Italia
Federcasse
Federconsumatori
Fim - Cisl
First
Flaei
Fondazione Bruno Visentini
Fondazione Lanza
Fondazione Sodalitas
Forum Nazionale del Terzo Settore
Impronta Etica
Istituto Maria Ausiliatrice
Kyoto Club
Legacoop
LEGAMBIENTE NAZIONALE
Movimento consumatori
PEFC Italia
Tor vergata
Transparency International
UCID
UIL -Unione Italiana del Lavoro
Unitelma Sapienza
Vita

Slot Mob: la marcia del quartiere Tuscolano 2015

23 maggio, Roma – Il gioco d’azzardo è una delle prime cause di depressione in Italia. Miete vittime tra i giocatori, ma anche tra i familiari. Da sempre NeXt lotta l’azzardo insieme con il movimento Slot Mob, organizzando degli eventi pubblici di grande richiamo, come quello di febbraio del 2016, quando i cittadini contro l’azzardo marciarono su via Tuscolana a Roma, entrando in ogni bar che avesse eliminato le slot machine e premiandolo con un gesto di acquisto responsabile.

12 maggio
Corriere della Sera Roma – Gioco d’azzardo, colazione collettiva nei bar che rifiutano le slot machine – Leggi qui

16 maggio
Redattore Sociale – Azzardo, Slotmob torna in piazza: “Denunciamo scandalosa azione di governo” – Leggi qui

18 maggio
Caritas Roma.it – La marcia Slotmob torna a Roma – Leggi qui

20 maggio
CittaNuova.it – Come far inceppare il profitto dell’azzardo – Leggi qui

21 maggio
Il Tempo – Torna SlotMob, tutti in piazza per dire no al gioco d’azzardo legalizzato – Leggi qui

Radio Colonna – Uno “Slotmob” contro il gioco d’azzardo legalizzato – Leggi qui

Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio – Gioco d’azzardo, sabato marcia Slotmob della Caritas – Leggi qui

22 maggio 
Pietralata Il Fatto (blog) – Contro la ludopatia, la campagna SLOTMOB – Leggi qui

23 maggio
Corriere della Sera Roma – Colazione collettiva contro la slot-machine nei bar – Leggi qui

24 maggio
Avvenire.it – “SlotMob” ha fatto 100. E Bisca Italia ha paura – Leggi qui