Acli
Adiconsum
Adige
Adoc
Altromercato
Anima
AOI Cooperazione
Arci
CGIL
Cisl
Cittadinanzattiva
Confcooperative
CSVnet
Cvx
Earth Day Italia
Economia e Felicita
ERShub
Fairtrade Italia
Federcasse
Federconsumatori
Fim - Cisl
First
Flaei
Fondazione Bruno Visentini
Fondazione Lanza
Fondazione Sodalitas
Forum Nazionale del Terzo Settore
Impronta Etica
Istituto Maria Ausiliatrice
Kyoto Club
Legacoop
LEGAMBIENTE NAZIONALE
Movimento consumatori
PEFC Italia
Tor vergata
Transparency International
UCI
UCID
Unitelma Sapienza
Vita

Prepararsi al Futuro
per le Scuole Superiori

Il percorso formativo Prepararsi al Futuro per le scuole
superiori avvicina i ragazzi ai temi della nuova economia e
dello sviluppo sostenibile presentandoli come opportunità per
costruire proattivamente il proprio futuro.

Perché partecipare

I laboratori sono strutturati per acquisire agli studenti le basi dell’economia civile e della progettazione sociale. I contenuti introducono i concetti fondamentali degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Onu, i vincoli e le opportunità che i giovani potranno utilizzare per strutturare il proprio percorso di studi o di lavoro.
Il percorso può essere accreditato come progetto interno di Alternanza Scuola-Lavoro, ha una durata complessiva di 15 ore. Durante le ore in classe, gli studenti incontreranno esperti di sostenibilità e imprenditori che ogni giorno mettono in pratica l’economia civile.

Metodologia

I laboratori utilizzano il learning by doing: dove il momento formativo tradizionale, è subito seguito dal lavoro in gruppo e dalla restituzione di quanto realizzato alla classe. Inoltre, ogni percorso comprende almeno una testimonianza di un imprenditore o di un professionista del territorio, portando la propria esperienza come esempio diretto del nuovo sistema economico basato sulla sostenibilità.