Acli
Adiconsum
Adige
Adoc
Altromercato
Anima
AOI Cooperazione
Arci
CGIL
Cisl
Cittadinanzattiva
Confcooperative
CSVnet
Cvx
Earth Day Italia
Economia e Felicita
ERShub
Fairtrade Italia
Federcasse
Federconsumatori
Fim - Cisl
First
Flaei
Fondazione Bruno Visentini
Fondazione Lanza
Fondazione Sodalitas
Forum Nazionale del Terzo Settore
Impronta Etica
Istituto Maria Ausiliatrice
Kyoto Club
Legacoop
LEGAMBIENTE NAZIONALE
Movimento consumatori
PEFC Italia
Tor vergata
Transparency International
UCI
UCID
Unitelma Sapienza
Vita

Glocal, i video dal campus

Al termine del percorso in aula del progetto Giovani in Azione Glocale, una selezione di 40 studentesse e studenti delle scuole coinvolte nel progetto, sono stati ospitati in una vera e propria oasi di sostenibilità: l’Isola Polvese.
 
Un luogo immerso nella natura nel quale studenti e formatori di Next e MC hanno incontrato imprenditori sostenibili, giocato a fare gli assessori dell’ambiente, scoperto come si tutela la biodiversità di un ecosistema delicato come un’isola e si sono addirittura trasformati in registi e attori per promuovere spot divertenti per il web e sensibilizzare le persone e i propri coetanei ai temi del cambiamento climatico, dello spreco di cibo, della tutel dell’acqua e del consumo responsabile.
 
E questi sono i 4 spot video frutto del lavoro svolto sull’Isola Polvese!

Acqua

Lo spreco dell’acqua e gli atteggiamenti sbagliati delle popolazioni riassunti in un video molto chiaro: ‘bevi responsbailmente’. Pensando a come usi l’acqua e a quanto puoi fare ogni giorno per evitarne lo spreco e l’inquinamento.
Drink responsibly!

Aria e cambiamenti climatici

Un argomento così difficile è dibattuto raccontato dal ‘coatto di borgata’, che in modo molto semplice ci racconta come far estinguere la specie peggiore al mondo: l’uomo.
Let’s go green!

Denaro e consumo responsabile

Una improbabile giornalista documentarista ci racconta come Ernesto, che non é Ernesto, diventa idolo dei giovani per le sue attenzioni alla sostenibilità: da come si veste a quello che beve, dalle sue scelte quotidiane alla voglia di essere alla moda.
Enjoy!

Cibo e spreco alimentare

Sono circa 450 gli euro che buttiamo in un anno, a causa dei nostri sprechi.
E l’Italia non é nemmeno il Paese più sprecone!
Come ‘scherzare’ sullo spreco alimentare e migliorare le nostre abitudini a tavola.
Eat responsibly!