hackaton

HACKATON DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

CALL DI IDEE SUL RIUTILIZZO E IL RICICLO DI BENI E RISORSE

PROGRAMMA

14 DICEMBRE 2017, presso il BALAB Via Michele Garruba 13, Bari

8.30 – 20.30
Il Gruppo di lavoro del Goal 12 dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), che riunisce oltre 150 organizzazioni del mondo economico e sociale   ha deciso di organizzare il primo Hackaton dello Sviluppo Sostenibile a Bari, una call di idee per lo sviluppo di progetti e imprese legate al tema del riuso e del riciclo.

Ore 8.30
Ritrovo e assegnazione dei tavoli di lavoro

Ore 9.00
Avvio della maratona con consegna del materiale di presentazione del territorio, presentazione dell’organizzazione e obiettivi

Ore 13.30
Pausa pranzo

Ore 19.30
Chiusura dei lavori

Ore 20.00
Presentazione/pitch di 10 minuti alla giuria

*Il gruppo di lavoro del Goal 12 si impegnerà a diffondere le 3 migliori idee nate nell’hackaton all’interno della Rete ASviS e delle organizzazioni aderenti al gruppo, scrivere un articolo nella sezione dedicata al Goal 12 nel sito ASviS (www.asvis.it) e supportare la diffusione e la sperimentazione dei progetti con le organizzazioni connesse a livello locale e nazionale.


PER PARTECIPARE:

  1. Per partecipare è necessario compilare il modulo di registrazione online. Le iscrizioni in loco dell’ultimo minuto saranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
  2. È necessario avere almeno 18 anni di età per partecipare all’Hackathon. I partecipanti devono accettare il regolamento.
  3. I partecipanti possono iscriversi singolarmente o in gruppo. Il gruppo può essere composto da un massimo di 5 persone. Ogni gruppo deve scegliere al suo interno un portavoce.
  4. Il numero massimo di partecipanti all’Hackathon è 70. La registrazione sarà chiusa non appena sarà raggiunto questo numero. La chiusura della registrazione sarà segnalata online. Dopo la chiusura della registrazione, chi si iscriverà sarà incluso in una “lista d’attesa” e ammesso solo in caso di rinuncia da parte dei partecipanti precedentemente ammessi.
  5. I partecipanti non possono essere dipendenti, stagisti, collaboratori e / o detentori di posizioni presso Senaf Srl, Gruppo Tecniche Nuove spa, Synesthesia srl (gli “organizzatori”) o di qualsiasi altra entità legata alla manifestazione Hackathon. Non possono essere direttori, funzionari, dipendenti, agenzie di pubblicità e promozione, rappresentanti e agenti, così come nemmeno parenti stretti e / o conviventi.
  6. Gli organizzatori si riservano il diritto di verificare l’idoneità dei partecipanti e di decidere su qualsiasi controversia in qualsiasi momento, riservandosi inoltre, a propria discrezione, il diritto di squalificare qualsiasi individuo colto in violazione delle regole (vedi “Linee Guida”).


Linee guida
 –>

                                 promosso da                                     organizzato da 

loghi hackaton