Da oggi BESK, il sito partner di NeXt per il voto col portafoglio online, ci propone le storie e i valori che stanno dietro alle aziende e ai prodotti che ospita nel suo ecommerce.  I produttori di BESK vengono selezionati sulla base del loro impegno ambientale e sociale, e il consumatore attento ai temi sociali e ambientali trova in un unico spazio prodotti solidali e sostenibili, che acquista con pochi semplici click.

Grazie alla nuova App Voto col Portafoglio, sarà possibile acquistare i prodotti, recensirli con un punteggio da 1 a 5 stelle e segnalarli alla comunità virtuale, in modo da incrementare il circolo virtuoso dell’economia che non guarda solo al profitto, ma soprattutto al benessere delle persone e dell’ambiente.

vale la pena2La storia di oggi è quella del Birrificio Vale la Pena

“Le nostre birre sprigionano profumi, ed uomini.
Un prodotto di qualità e valori”

 

Il Birrificio Vale la Pena è per prima cosa un progetto di inclusione, dedicato ai detenuti ammessi al lavoro esterno, provenienti dal Carcere romano di Rebibbia, per formarli e avviarli all’inclusione professionale nella filiera della birra.

Realizzato da Semi di Libertà Onlus e cofinanziato dal Ministero dell’Università e Ricerca e dal Ministero della Giustizia  allo scopo di contrastare il fenomeno delle “recidive”, cioè dei detenuti che tornano a delinquere dopo aver scontato la pena, che si attesta al 70% tra chi non gode di misure alternative, ed al 2% tra coloro che vengono inseriti in progetti produttivi come quello del Birrificio Vale la Pena.

Il Birrificio, inaugurato il 15 Settembre 2014, è situato nei locali dell’Ita Sereni di Roma, i cui studenti partecipano con i detenuti alle attività formative, ricevono lezioni di legalità e consumo alcolico consapevole, e vengono allenati ai valori dell’accoglienza e dell’inclusione.
L’etichettatura delle bottiglie ed il packaging vengono realizzati in team con i ragazzi autistici di L’emozioneNonHaVoce ONLUS. La produzione di birra provvede a sostenere il progetto ed a renderne stabile il carattere formativo ed inclusivo.

Tra i formatori del Birrificio alcuni tra i più grandi Birrai Italiani, come Valter Loverier (Loverbeer) e Agostino Arioli (Birrificio Italiano), che non solo hanno insegnato tecniche e procedure ai lavoratori, ma hanno messo a punto speciali ricette dal sapore inconfondibile.
Una grande e bellissima strada di inclusione, che si fonde con la qualità del prodotto.

Le birre Vale la Pena sono disponibili per l’acquisto online sul sito di BESK.
Aspettiamo, poi i vostri commenti e le vostre recensioni sulla nostra App Voto col Portafoglio!

Scarica l’APP
per Android
Screenshot 2017-07-06 09.12.01

Scarica l’APP
per IOS