Dopo il caffè Fairtrade, il pranzo targato Prepararsi al Futuro è a KM0 e prodotto da una cooperativa sociale

Screenshot 2017-05-08 10.21.34Per essere coerenti con i principi di sostenibilità sociale e ambientale, abbiamo scelto di farci portare il pranzo per il Premio Prepararsi al Futuro da Agricoltura Capodarco, una cooperativa sociale che nasce dalla Comunità Capodarco di Roma, per promuovere la solidarietà e l’integrazione sociale e lavorativa di persone con disabilità fisica e/o psichica.
Attiva sin dagli anni ’70 la cooperativa ha scelto l’agricoltura come strumento operativo: il contatto con la terra e la natura è l’unico capace di coniugare stimoli in ambito socio-terapeutico, riabilitativo, educativo e formativo, con l’inserimento al lavoro e la tutela del patrimonio paesaggistico-ambientale.

I prodotti di Agricoltura Capodarco Vantano le certificazioni, Km 0 e biologico certificato, a conferma dell’impegno sostenibile dell’organizzazione e dell’attenzione posta sui temi ambientali oltre che sociali. Si possono acquistare nei punti vendita della cooperativa di Grottaferrata e presso la Tenuta della Mistica, dove sono attivi il Ristorante Agricoltura Capodarco e l’AgriRistoro
I prodotti di Agricoltura Capodarco comprendono: olio e miele dai frutti più antichi della terra vini una gamma adatta per diverse esigenze di consumo ortaggi e frutta prodotti in pieno campo e in serra, garantiti da certificazione biologica biscotti e dolci tipici prodotti nel rispetto della tradizione romana.

Il programma completo del Premio Prepararsi al Futuro

Menù Premio Prepararsi al Futuro

Bruschetta al pomodoro
Formaggio con miele
Cous cous
Verdure gratinate
Frittata di zucchine
… e un buon bicchiere di vino!