Cash Mob Etico Fim-Cisl 29 aprile

Il voto col portafoglio organizzato con FIM-Cisl torna per la Festa del Lavoro:
il 29 aprile a Muccia si riparte dall’economia sostenibile

a cura di FIM-Cisl

Anche quest’anno la FIM Cisl nazionale – assieme a NeXt  – organizzerà una Festa del Lavoro diversa, all’insegna del lavoro sostenibile, premiando attraverso un Cash Mob le aziende che si caratterizzano per criteri di valorizzazione e rispetto dei lavoratori e sostenibilità, ambientale, sociale ed economico-civile.

Quest’anno abbiamo deciso di coniugare questo aspetto con quello della solidarietà, perciò realizzaremo l’iniziativa Sabato 29 Aprile 2017 a partire dalle 9,30 presso i Giardini Pubblici del Comune di Muccia (Macerata), in un territorio colpito duramente dal sisma del 2016, ma premiando aziende metalmeccaniche e coinvolgendo aziende eno-gastronomiche della zona colpita.

Coglieremo questa occasione anche per consegnare ad un comune colpito dal sisma le risorse raccolte durante la Festa “Danzando per ricominciare” organizzata dalla FIM Cisl Liguria e promossa proprio in solidarietà delle comunità ferite dal terremoto che è solo una delle tante azioni di solidarietà messe in campo dai metalmeccanici.